ARTICOLO

LE VOSTRE STORIE!!!

di Lamezza di caprera

Scritto da la mezza di caprera

Settembre 24, 2021

LE VOSTRE STORIE !!!

In una manifestazione i protagonisti sono i runners, ecco perchè abbiamo deciso di raccontare le vostre bellissime storie!!!

ANDREA GIUMELLI

dal suo blog 

Ciao a tutti amici Arcigni!

Dopo circa un’anno e mezzo sono tornato a disputare una Mezza Maratona, e non certo una gara qualunque, sia come bellezza panoramica, sia come difficolta’: la Mezza di Caprera, con partenza dall’Isola della Maddalena a nord est della Sardegna. Il titolo del resoconto e’ ispirita alla canzone di Madonna:  La Isla Bonita, con riferimento alla bellissima Isola di Caprera dove si svolge gran parte della gara.

La strada per arrivare alla Maddalena, parte da lontano, e non scrivo solo di distanza kilometrica; perche’ quasi un’anno fa, per chi non lo sapesse, a causa della mia positivita’ al Covid, seppur d’asintomatico, ho dovuto stare un mese in isolamento preventivo, poiche’ i miei genitori erano entrambi positivi; e sicuramente non e’ stato un periodo facile, soprattutto psicologicamente, e in quel periodo, tutto mi sembrava lontano, e anche la stessa corsa, sembrava pura utopia, in quanto in quel periodo, le corse erano completamente ferme, e tra me e me; mi ero promesso, che avrei provato a fare una gara come quella della Maddalena, anche per farmi dimenticare cio’ che stavo passando; e giunti a Marzo, leggo su internet la possibilita’ di fare la Mezza Maratona di Caprera, seppur in maniera Virtuale, ovunque si volesse correrla, e pagando una piccola iscrizione si riceveva a casa: una maglietta tecnica, una medaglia, ma soprattutto, l’iscrizione della Mezza di Caprera bloccata a soli 15 euro; e partecipando a questa Mezza Virtuale; mi avrebbe dato, oltre la possibilita’ di ripartire a correre, una sorta di qualificazione alla gara, poiche’ dovevo comunque completare 21Km, inviando poi la schermata dell’applicazione della corsa effettuata; che senza troppi intoppi, completai, desideroso di andare a correrla veramente in Sardegna, tanto e’ vero, che mentre correvo nella mia Lunigiana, dai miei monti mi sembrava quasi di scorgere la magica Isola…

Ma arriva finalmente Settembre..il week end della gara…non mi sembrava ancora vero; l’allenamento per una Mezza, non c’e’; ma importava; anche perche’ erroneamente pensavo ad una Mezza quasi interamente sul lungo mare.. ma non era cosi’, la gara che partiva dalla Maddalena, attraversava il pontile che collega con l’altra Isola di Caprera, e ti mandava quasi in cima al Monte Telaione, dal quale si poteva scorgere un panorama, sensazionale, e comunque ero partito molto bene, e considerando che non era pari; in circa 1h e un 15 ero al 12 Km; e quindi potevo gestirmi la gara, sapendo che avrei sofferto la fase finale, ma ormai il traguardo era li; e inizio a convincermi di avercela fatta, di tornare ad avere la medaglia di una Mezza Maratona al collo dopo tanto tempo; dopo quello che ho vissuto, era tempo di gioire; di commuoversi, perche’ era gioia vera, e anche una bella prestazione sportiva; scritto cio’, ringrazio l’organizzazione della gara, per avermi fatto sentire a casa, la mia famiglia per avermi accompagnato, in questa trasferta, e la mia squadra e agli amici di Montecatini Marathon per avermi sostenuto,  in questa gara, cosi dura ma allo stesso tempo cosi bella, in questa Isla Bonita.

A presto Andrea.

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti…

I NOSTRI SPONSOR

I NOSTRI SPONSOR

i nostri sponsor, prodotti ed offerte dedicati ai partecipanti

COME RAGGIUNGERCI?

COME RAGGIUNGERCI?

come raggiungere l’Isola di La Maddalena (SS) per partecipare alla mezza maratona? vacanza breve o lunga? trova gli spunti sulla nostra pagina

LO STORE

LO STORE

il negozio on line della mezza di Caprera : maglie, giubbini , buffer e gadgets dedicate alla gara dell’arcipelago

Avvia Messaggio
💬 Hai bisogno di info?
👋🏼 Benvenuto!
Hai bisogno di maggiori info?
Scrivici su WhatsApp